KATORI SHINTO RYU   (SPADA GIAPPONESE)      A REGGIOLO

Dal 2016 ci stiamo avvicinando a questa interessante e bellissima disciplina ,   Con il supporto del M° Sergio Bertozzi, Il M° Roberto Zanasi e la Maestra Isabella Romanini, del Centro Studi Judo Tadashi Koike di Modena, che periodicamente vengono qui a Reggiolo .

Nella foto sopra in centro il M° Sergio Bertozzi e Isabella Romanini

 

 

KATORI SHINTŌ RYŪ è, insieme a Kashima Shintō Ryū , la più antica scuola di arti marziali giapponese registrata storicamente. I primi documenti risalgono al 1447, ma le origini sono ancora più antiche. Il tempio di Kashima (considerato il simbolo più importante per la cultura del Budō in Giappone) e quello di Katori distano pochi chilometri. Katori Shintō Ryū e Kashima Shintō Ryū sono considerate due scuole complementari a cui ci si riferisce sincreticamente come SHINTŌ RYU.Il programma completo di studi prevede, oltre allo studio delle tecniche di combattimento con la spada giapponese, lo studio di tecniche di BO (bastone lungo),  di NAGINATA (alabarda giapponese), di KODACHI (spada corta), di YARI (lancia giapponese) e di RYŌ TO (spada lunga e corta impugnate contemporaneamente) nonché lo studio delle tecniche di estrazione (IAI JUTSU).